MAURIZIO
Nel Febbraio 2003 ebbi l’incontro con Flavia. Provenivo da pratiche di pranoterapia, che mi resero molto debole non riuscendo a scaricarmi e ricaricarmi energeticamente. Ero un po’ allo stremo delle forze, ma per fortuna avvenne l’incontro con il Reiki. Tutto ciò mi permise di ritrovare forza fisica ed iniziare così un cammino di crescita, sempre più entusiasta, che ancora oggi mi permette di crescere ogni giorno portandomi alla consapevolezza di chi sono, cosa voglio e a risvegliarmi sempre più ogni giorno. L’associazione permette tanti percorsi e c’è l’imbarazzo della scelta. Io particolarmente apprezzo moltissimo, oltre a ciò che essa propone, la condivisione di gruppo e lo stare insieme condividendo le varie esperienze. Soprattutto l’associazione rende totalmente liberi di esserci e non esserci, di andare via e ritornare senza nessun vincolo. E il gruppo che si forma non è mai chiuso a se stesso, ma aperto sempre a nuove energie, e questo è sinonimo di libertà

L’ultimo percorso che ho fatto è il Mantra Madre, una pratica che condivido e ogni giorno mi porta alla profondità della mia anima. Un ringraziamento a Flavia che non mi ha mai imposto nulla e che cosa dovevo fare, ma mi ha dato gli incentivi per andare avanti in libertà di mia decisione.