Bagni di Gong

Il bagno di gong consiste in una sessione di massaggio sonoro-vibrazionale.

  • Quando:  una serata con cadenza mensile, prossimo incontro giovedì 11 giugno
  • Orario: 21.oo
  • Partecipazione: aperta a tutti
  • E’ possibile richiedere sessioni individuali
  • Conduce: Oddone Pizzetti

Il termine ‘bagno’ è abbinato al gong, perché il suo suono è particolarmente avvolgente, pieno, penetrante, e riempie tutto lo spazio che trova intorno in modo quasi tangibile, dando appunto una sensazione di ‘immersione’ a chi ascolta.
Durante i bagni di gong, i partecipanti si rilassano, preferibilmente sdraiandosi…

Cosa accade:

ogni singola cellula riceve un massaggio direttamente dalla vibrazione.

Con il suono miglioreranno:

– Memoria e concentrazione
– Sonno (sia in termini di qualità che di quantità)
– Sistema immunitario
– Creatività

Il trattamento con il suono può lenire:
– Sbalzi d’umore o emozioni negative, come tristezza, rabbia, autocommiserazione
– Dolori fisici
– Disturbi psicologici e comportamentali (depressione, difficoltà di concentrazione e apprendimento)
– Ansia e attacchi di panico