Bioenergetica

INTEGRAZIONE DI CORPO-MENTE-EMOZIONI

Esercizi corporei mirati alla consapevolezza che ti aiutano a ristabilire la comunicazione e l’integrazione tra emozioni e sensazioni corporee.

  • Quando: tutti i giovedì
  • Orario: 19.00-20.30
  • Partecipazione: aperta a tutti prenotazione obbligatoria
  • Insegnante: Flavia Postal

Appena cominciamo a crescere, di solito facciamo esperienza di come la libera espressione delle nostre emozioni si scontra con il rifiuto, la disapprovazione, l’umiliazione, la punizione.

Impariamo presto, perciò, a controllare le nostre emozioni, e questo ha delle conseguenze. Blocchiamo permanentemente i muscoli coinvolti in queste espressioni medianti tensioni croniche, che sono inconsce.
Incontri con cadenza settimanale.

A causa dell’emergenza Covid  é richiesta la prenotazione, che potrai effettuare anche  telefonicamente al n: 351 5027025, per riuscire a organizzare al meglio le attività, nel rispetto della distanza di sicurezza e delle norme igienico sanitarie.

Esercizi corporei per sciogliere le tensioni muscolari che disturbano la salute abbassando l’energia e limitando il naturale e spontaneo movimento della muscolatura.

L’ orientamento primario della vita è il piacere e sfuggire il dolore. Ci apriamo per cercare il piacere e ci si contrae davanti al dolore. Questo succede fin da  bambini quando si vedono i genitori come unica fonte di piacere, cercandoli a cuore aperto e con amore. Se il bambino riceve delle frustrazioni ed un messaggio contraddittorio da parte dei genitori inizia ad erigere delle difese per non percepire il dolore. Altro fattore importante è il tempo, tanto più l’ansia è precoce tanto più forti saranno le difese erette per contrastare il dolore. La natura e l’intensità del dolore temuto hanno un ruolo importante nel determinare la posizione difensiva”.  (Alexander Lowen)

La struttura del nostro, corpo le sue rigidità affondano le radici molto più profondamente di quello che pensiamo e la Bioenergetica  si basa su alcune idee fondamentali:
Possiamo usare il corpo per influenzare il nostro stato mentale ed emotivo, ed allo stesso modo possiamo usare i nostri pensieri per influenzare il corpo, il suo stato e i suoi processi.
Seguendo queste idee sono stati sviluppati esercizi semplici con cui possiamo attivamente migliorare il nostro stato di benessere psico-fisico.

L’organismo umano ha innate capacità di difesa, di ripristino e di guarigione. Quando queste sono attive il corpo ce le segnala con sensazioni di benessere fisico e lucidità mentale.

GLI ESERCIZI SONO SEMPLICI E PRATICABILI DA CHIUNQUE SENZA LIMITI DI ETÀ E SENZA UNA PREPARAZIONE FISICA PARTICOLARE.

Obiettivo:
Liberare il corpo da tensioni muscolari che ci impediscono di prenderci il nostro benessere.
Un lavoro corporeo per sperimentare con il proprio corpo e nel corpo quali sono le parti “Legate” e come liberarsene.

A chi è rivolto: a tutti.

PER APPROFONDIRE:

  • Quando: TERZO GIOVEDI’ DEL MESE
  • Prossime date : 15 ott – 19 nov – 17 dic – 21 gen – 18 feb – 18 mar -15 apr – 20 mag
  • Orario: 20.45
  • Partecipazione: aperta a tutti- iscrizione obbligatoria
  • Insegnante: Flavia Postal
  • Abbigliamento comodo.

Lo Yoga Sciamanico lavora in stati ampliati di coscienza, in cui l’unione corpo- emotività-mente-anima è intensa e impeccabile, ciò permette al praticante di raggiungere elasticità, di rinforzare la muscolatura, di bruciare grasso, di attivare il metabolismo, di abbassare il livello dell’ormone dello stress nel sangue, di alzare le difese immunitarie in minor tempo e in modi più efficaci.

COS’E’ LO YOGA SCIAMANICO

Yoga sciamanico è un termine coniato da Selene Calloni Williams in cui convergono le due tradizioni (quella orientale yogica e quella occidentale psicologica) che sono state alla base della sua formazione iniziatica e che, oggi, confluiscono nella potente visione sincretica simbolo-immaginale veicolata da Nonterapia e dall’Imaginal Accademy.
Inquesto approccio si sperimenta lo yoga quale forma di psicologia pratica, un’esperienza integrale di creatività su tutti i livelli dell’essere (fisico, emotivo, mentale, spirituale) che segue, prosegue e persino supera l’altrettanto potente visione del grande maestro del Purna Yoga o Yoga Integrale, Sri Aurobindo il quale fu senz’altro un grande yogin, ma anche uno sciamano.

MA CHI È LO YOGIN SCIAMANO?
Sciamano è, stando al signifcato proprio del termine, “colui che è eccitato”, cioè potentemente vivo. Siamo vitali quando siamo ispirati o innamorati, che poi è la stessa cosa. La concupiscenza è il piacere stesso di creare, di essere cioè creativi e di fluire incessantemente in un piacere che non si esaurisce mai in quanto non dipende da nessun oggetto esterno ma è tenuto acceso da una ininterrotta aspirazione interiore.