ACQUA A LUCE BIANCA

Cosa sono le Acque a Luce Bianca

…la malattia non attende un rimedio dall’esterno, ma una comprensione profonda dalla quale scaturisce la possibilità di una guarigione di tutti i piani dell’essere attraverso una risonanza che ciascun malato trova con frequenze di luce che gli sono necessarie e che un’Acqua gli conduce. Un’Acqua informata dalla luce di un corpo i cui piani non conoscono alterazioni, cadute, malattie, un corpo di assunzione che è la memoria della nostra origine.
Quest’Acqua agisce su di noi come su ogni organismo vivente e ricollega l’uomo al suo ambiente riconducendolo a Dio.”
                                                                                                                                                         Dott.ssa Enza Maria Ciccolo

Esiste una differenza i tra acqua vibrazionale attivata e acqua a Luce Bianca. L’acqua attivata richiede l’intervento terreno, umano, per ricevere una vibrazione, una informazione e perciò tale informazione è modificabile da un’altra informazione diversa o anche opposta.

Le Acque a Luce Bianca invece esistono in Natura ed hanno qualità energetiche cosmiche: sono incorruttibili, riproducibili e hanno valori energetici ben precisi e quantificabili.

E’ stato messo a punto un protocollo di utilizzo delle Acque di Base a seconda delle loro caratteristiche energetiche e frequenziali prevalenti.

Prese in microinformazione (gocce sulla pelle) o in somministrazione (gocce per via orale) azionano, mediante il fenomeno di risonanza, l’assorbimento delle frequenze necessarie all’organismo per armonizzare un terreno biologico, catalizzando quelle reazioni energetiche e biochimiche riscontrabili con le consuete analisi di laboratorio.

Questo protocollo a “largo raggio” o “di terreno” può essere dato all’uomo, all’animale, al vegetale purché per almeno 28 giorni (ciclo lunare).

E’ interessante sapere che queste Acque a Luce Bianca possono venire assunte da ogni individuo, anche perfettamente sano, in quanto potenziano in lui l’azione risonante delle vibrazioni della luce e aumentano le sue resistenze alla patologia.

SCARICA IL PROTOCOLLO DI UTILIZZO: PROTOCOLLO

Richiedi l'iscrizione!

Testimonianze